IL PD CORMANESE CI ACCUSA….

Lunedi 29 Settembre,si è tenuto il Consiglio Comunale per “discutere” e sicuramente “approvare” (purtroppo il PD è la maggioranza e solo immaginare che ci sia un solo Consigliere contrario è utopistico,per logica di partito e non per scelta autonoma) le aliquote Tari,Irpef ed Imu.

Si è inoltre ritornati a discutere di Tasi,e due Consiglieri PD non hanno perso l’occasione per attaccare le minoranze,ree a loro parere di aver pubblicato un post su Facebook (vero) IL GIORNO DOPO l’approvazione dell’aliquota Tasi,in cui segnalavamo attraverso un commercialista la possibilità di aiutare il cittadino nella dichiarazione personalizzata al costo di 10 euro,visto che i bollettini F24 non venivano inviati a casa dal Comune.Probabilmente i due esponenti “renziani” hanno anche pensato che dietro questa segnalazione (quindi non un obbligo),il M5S cittadino ne traesse un guadagno economico….(successivamente è emersa la disponibilità comunale di SUPPORTARE i cittadini nel calcolo gratuitamente,anche se in Commissione si è parlato anche di centri CAF,particolare base omesso nei verbali).

Siamo stati quindi accusati di essere LUCRATORI,MESCHINI e DI BASSO STRATO,aggettivi presenti in parecchi dei LORO esponenti nazionali e non.

Un esempio su tutti la LORO PRIMA BOUTADE nel programma elettorale,in cui SI IMPEGNAVANO nella sezione cosiddetta “SOLIDALE” visto il momento di crisi economica,di NON AUMENTARE LA PRESSIONE FISCALE DIPENDENTE DAL COMUNE (sottolineamo dipendente dal Comune),SEMMAI DI RIVEDERLA IN SENSO PROGRESSIVO.

Come infatti,ironicamente,è puntualmente avvenuto….

L’invito che facciamo al PD cittadino,quindi è di ripassarsi per bene il programma per cui sono stati eletti,ed eventualmente semmai lanciare accuse retoriche.

Be Sociable, Share!

    Un pensiero riguardo “IL PD CORMANESE CI ACCUSA….

    • 1 ottobre 2014 in 19:28
      Permalink

      sono veramente schifata da questa amministrazione! non che quella precedente (sono gli stessi) fosse meglio, ma quanto meno erano riusciti a non aumentare l’aliquota IMU. invece tra TARI e TASI hanno fatto veramente uno scempio! fosse x me non pagherei un centesimo e spero che lo facciano in tanti!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *